Meloni, Navigator: uno spreco di Stato targato 5s con zero posti di lavoro trovati

“Nuova puntata degli sprechi di soldi pubblici targati M5S. Non solo miliardi buttati per dare il Reddito di Cittadinanza a finti bisognosi, ma anche centinaia di milioni di euro buttati per gli inutili “Navigator” inventati da Di Maio.

3000 persone senza specifiche competenze assunte a 27.000 euro l’anno con contratto a tempo determinato che dovrebbero trovare un lavoro a tempo indeterminato ai percettori di Reddito di Cittadinanza. Lo avevamo detto da subito che era una idiozia, ora i numeri certificano il fallimento.

La app (pagata milioni) non esiste ancora; quasi zero i posti di lavoro ottenuti grazie ai Navigator, che a oggi di fatto sono pagati per non fare nulla”. Così la leader di Fratelli d’Italia sui social.