Lega, Salvini: no tax day, stop Mes e no a Berlusconi garante Lega in Eu

Roma, 29 nov (12:24) #LPpress – Salvini lancia la contromanovra economica contro le tasse. La Lega sarà presente sabato 14 dicembre nelle piazze di tutte le regioni d’Italia con il “No Tax Day”. Lo ha detto Salvini ai giornalisti all’uscita dal Parlamento.

L’ex vicepremier ha anche chiesto a Conte di ritirare l’accordo sulla modifica del Fondo europeo salva Stati a Bruxelles, nell’interesse dei risparmiatori italiani. E di sottoporre la questione al voto di Camera e Senato. “Senza consenso del Parlamento italiano il governo non dovrà firmare nessuna cambiale in bianco per il Paese”, ha aggiunto.

Qualcuno gli ha chiesto di una possibilità di riavvicinamento dei 5S alla Lega con la linea politica di Di Battista. Salvini ha categoricamente chiuso all’ipotesi.

Sulla dichiarazione di oggi di Berlusconi che si è detto garante per la Lega in Europa e nel Ppe. “Siamo autonomi e il primo partito in Italia. Non abbiamo bisogno di interlocutori”, ha detto Salvini.